Telefono di contatto:

Email di contatto:

L’operatrice olistica che non sapeva né leggere né scrivere…

giugno 15, 2017

C’era una volta, in un mondo incantato, una bravissima Maga che possedeva dei poteri magici che usava per aiutare il suo prossimo.

Parlava con le persone, le migliorava e queste persone, felici dell’aiuto ricevuto, chiamavano i loro amici in difficoltà affinché ricevessero i benefici energetici della Maga. Alcuni di loro desideravano apprendere le sue arti magiche e le chiesero delle lezioni.

Questa bravissima donna tutta di un pezzo era felice ed appagata, nel suo mondo stava ottenendo degli importanti successi “professionali”, ma desiderava poter aiutare un numero molto maggiore di anime.

Decise quindi di richiedere un intervento potente per poter aumentare rapidamente il numero di allievi, prese la Lampada di Aladino e chiese al Genio di essere proiettata in Universo dove potesse avere i mezzi per aiutare mille, cento e ancora mille “sorelle e fratelli”.

Il Genio accettò e, presto detto, creò un vortice di energia e vi sospinse la Maga.

Ella venne risucchiata dal vortice e si trovò in un luogo pazzesco dove tutte le regole di comunicazione erano di gran lunga diverse da quelle del mondo da dove proveniva.

Le relazioni  tra gli abitanti erano quasi incomprensibili, le persone infatti camminavano con la testa rivolta verso delle piccole scatole luminescenti che ogni tanto mettevano all’orecchio.

Un mondo alienato, in cui gli individui usavano unicamente queste scatolette di plastica luminescente, che chiamavano “telefoni”, per comunicare tra loro, li guardavano, ridevano, piangevano, borbottavano e si arrabbiavano … ma sempre unicamente rivolti a queste strane scatolette sottili.

La Maga era veramente una bella persona e fattasi coraggio trovò la forza di parlare con questi strani abitanti di questa terra chiamata da loro stessi “Virtuale”.

Dopo qualche tentativo andato a vuoto e senza mai perdersi d’animo, finalmente fece amicizia con qualcuna di queste e, con suo sommo giovamento, scopri che quel piano di realtà non era poi molto diverso dal suo, i sentimenti erano gli stessi, anche le emozioni, ed i progetti nelle loro teste pure.  Ad esempio: trovare un buon lavoro, incontrare l’anima gemella, le passioni e l’amore per i figli.

Tutti i grandi valori avevano le medesime caratteristiche della dimensione dalla quale la Maga proveniva… ma ciò che era cambiato radicalmente era il “modo di comunicare”.

Tutto veniva filtrato da quei “telefoni”, tutto! E, pur essendo la Maga una persona colta che sapeva leggere e far di conto, si trovò di fronte ad un’ostacolo quasi insormontabile per lei… se voleva comunicare, far conoscere le proprie abilità, prosperare in quel piano … aveva la necessità di una magia diversa da quella già acquisita. Doveva imparare ad usare quelle sottili scatolette magiche.

E soprattutto comprese che non doveva capirne soltanto il mero funzionamento tecnico, ma sopratutto avrebbe dovuto padroneggiare le leggi esoteriche che governavano il flusso energetico alla base di quei magici strumenti di comunicazione.

Dopo tanti anni di studi magici e di grande potere si sentì nello stesso modo in cui si sarebbe sentita se non avesse saputo né leggere né scrivere, tanti studi, tanto potenziale per aiutare il suo prossimo e ritrovarsi poi a non aver la possibilità di poter condividere le sue abilità con questi strani abitanti del “Mondo Virtuale”. Qualcosa non tornava.

Eppure il Genio della Lampada aveva esaurito il suo desiderio… su questo non c’erano dubbi.

Fine della storia.

Ecco torniamo ora alla realtà…

Questa storiellina vuole essere semplicemente un modo leggero per descrivere una realtà che, noi dello staff di Holystica, ci troviamo ogni giorno ad affrontare.

Veniamo a contatto con Operatori Olistici dotati di potenziali enormi che si scontrano quotidianamente con le dure leggi della comunicazione attuale.

Come descritto sopra in forma metaforica, non basta saper usare bene un telefono, non basta saper scrivere un post sul sito o saper “accendere” una pubblicità mettendo in evidenza il post su Facebook.

Oggi l’Operatore Olistico che desiderasse espandersi nella società deve necessariamente conoscere gli intimi meccanismi che governano la comunicazione attuale. E questi o vengono insegnati da qualcuno oppure è veramente difficile comprenderli.

In linea teorica è vero che si potrebbe imparare lo Yoga tramite un video, ma quante persone conosci che fanno Yoga quotidianamente avendolo imparato in quel modo?

L’approccio migliore per imparare qualsiasi cosa è attraverso il dialogo, attraverso delle domande, ricevendo delle risposte adatte alle proprie esigenze.

Dopo 3 anni dall’apertura del progetto Holystica, ci siamo resi conto che l’unico modo che abbiamo di spiegare agli operatori come ottenere il meritato successo nei loro progetti è: dicendoglielo a voce!

Ecco perchè abbiamo effettuato la promozione sulla “consulenza telefonica” a 9 euro invece di 49.

E’ il nostro modo di facilitare la comunicazione, di poter far comprendere agli operatori che, se desiderano una via diretta al meritato successo, non ci sono scorciatoie o guru del Web ma devono necessariamente avere un “dialogo a due vie” con chi, di questo Mondo Virtuale olistico, ha una conoscenza perfetta.

L’operatore olistico che desiderasse veramente migliorare la sua professione ha la necessità di ottenere quanto prima un indirizzo chiaro delle proprie azioni.

Una strada diretta.

E per ottenere successo dal Web non ci sono “diverse strade” ce n’è una sola.

Quello che possiamo fare per te operatrice od operatore olistico, che stai leggendo, è analizzare dove sei posizionata/o nel mercato strategicamente con i tuoi progetti e quanto distante sei dalla via più diretta verso il successo.

A questo serve la nostra consulenza telefonica, a darti una visione del tuo Momentum attuale e quanto divergente o convergente sei dalla retta via di comunicazione efficace. Rendendoti, ti assicuro, molto più sicura/o del tuo futuro.

Abbiamo riaperto la nostra promo sulla “consulenza telefonica” per le prossime 48 ore ( il motivo per cui non teniamo aperta questa promozione perennemente sta nel fatto che non riusciamo a soddisfare più di 3 operatori al giorno e ad ogni email inviata riceviamo richieste che ci impegnano per almeno 7 giorni lavorativi ). 
Clicca qui per approfondire l’argomento.

E poi abbiamo realizzato il corso di Holystica Academy, due giorni full immersion a spiegare dall’inizio alla fine “l’unico processo realmente efficace” per far crescere una professione olistica, o un’associazione, nel più breve tempo possibile.

0 Comment on this Article

Add a comment